• Cristoforetti - Servizi Energia

    Cristoforetti - Servizi Energia

  • servizi riscaldamento

    per Privati, Enti Pubblici o Aziende

  • cristoforetti servizi energia

    Teleriscaldamento

  • cristoforetti servizi energia

    Tecnologia nel rispetto della natura

Direttiva 2012/27/UE, in Gazzetta il decreto attuativo. Le novità su caldaie e termoregolazione

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 165 del 18 luglio 2014, è stato pubblicato il decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102 recante “Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE”.

In sintesi:

INTERVENTI PER LA PA Nel dettaglio, il decreto prevede che a partire da quest’anno venga avviato un programma di interventi di retrofit negli edifici della Pubblica Amministrazione centrale, finanziato con 355 milioni degli 800 sopracitati, a copertura del periodo 2014-2020

DIAGNOSI ENERGETICA PER LE IMPRESE Per le grandi imprese e per quelle ‘energivore’ viene introdotto l’obbligo di eseguire una diagnosi di efficienza energetica nei siti ubicati sul territorio nazionale, da ripetersi ogni quattro anni a partire dal 5 dicembre 2015

MISURE PER I CONSUMATORI Sono previste disposizioni che mirano ad accrescere la consapevolezza dei consumi energetici nei cittadini attraverso una fatturazione fondata sul consumo reale e non più sulla progressività rispetto ai consumi e l’obbligo per gli esercenti l’attività di misura di fornire agli utenti contatori individuali che misurino con precisione il loro consumo effettivo e forniscano informazioni sul tempo effettivo d’uso (‘contatori intelligenti’).

ENTRO IL 31 DICEMBRE 2016 su tutto il territorio nazionale gli impianti di riscaldamento centralizzati dovranno essere dotati di contabilizzatori.

Scarica file (Dpr._4_luglio_2014_n._102.pdf)

Impianti Termici: la Regione Lombardia approva le nuove disposizioni

La regione Lombardia ha approvato il D.D.U.O n. 5027 del 11/06/2014 "Disposizioni operative per l'esercizio,la manutenzione, il controllo e ispezione degli impianti termici in attuazione della DGR X/1118 del 201.12.2013"  Il provvedimento definisce in particolare:
- Nuovi modelli di libretto di impianto e di rapporto di controllo
- la Targa dell’impianto;
- i dati catastali dell’edificio in cui è ubicato l’impianto termico;
- i riferimenti all’Attestato di Prestazione Energetica (ACE/APE)     eventualmente presente;
- il punto di riconsegna combustibile (PDC);
- il punto di riconsegna energia elettrica (POD).

Per maggiori informazioni consulate il sito del curit. www.curit.it

Scarica file (Regione_Lombardia_Impianti_termici_11.6.2014.pdf)

REGIONE LOMBARDIA pubblicate le nuove disposizioni per l'esercizio, il controllo e la manutenzione drgli impianti termici.

Sono state pubblicate sul Bollettino ufficiale della Regione Lombardia del 20 dicembre 2013 le nuove disposizioni per l'installazione, l'esercizio, il controllo, la manutenzione e l'ispezione degli impianti termici nel territorio lombardo.

 

Scarica file (DELIBERA-NX-1118-DEL-20.12.2013_impianti_termici.pdf)

Risparmio energetico: nuova guida Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha predisposto una nuova versione della Guida alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico aggiornata alla legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014) che ha prorogato la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

L’agevolazione è stata confermata nella misura del 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014. La detrazione è invece pari al 50% per le spese che saranno effettuate nel 2015.

Per gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, la detrazione si applica nella misura del:
    65%, se la spesa è sostenuta nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 30 giugno 2015;
    50%, per le spese che saranno effettuate dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016.

Dal 1° gennaio 2016 (per i condomini dal 1° luglio 2016) l’agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale (del 36%) prevista per le spese relative alle ristrutturazioni edilizie.

La guida descrive i vari tipi di intervento per i quali si può richiedere la detrazione (dall’Irpef e dall’Ires) e riassume gli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poterne usufruire.
Tra le principali disposizioni introdotte negli ultimi anni, ricordiamo:
    l’obbligo di inviare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate, quando i lavori proseguono oltre un periodo d’imposta;
    la modifica del numero di rate annuali in cui deve essere ripartita la detrazione (dal 2011 è obbligatorio, infatti, ripartire la detrazione in dieci rate annuali di pari importo);
    l’esonero dall’obbligo di presentazione dell’attestato di certificazione (o qualificazione) energetica per la sostituzione di finestre, per l’installazione dei pannelli solari e per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;
    la ritenuta d’acconto (del 4%) che banche e Poste devono operare sui bonifici effettuati dai contribuenti non titolari di reddito d’impresa;
    l’eliminazione dell’obbligo di indicare separatamente il costo della manodopera nella fattura emessa dall’impresa che esegue i lavori.

Scarica il documento completo

Scarica file (Guida_risparmio_energetico_agg_dic_2013.pdf)

CRISTOFORETTI SERVIZI ENERGIA spa | 221/B, Corso Sempione - 20025 Legnano (MI) - Italia | P.I. 01510980228 | Tel. +39 0461 241440 | Fax. +39 0461 242342 | info@cristoforetti.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap Feed RssFeed Rss
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite